ravioli
Ricette

Ravioli al tartufo ed erbette

I ravioli con la nostra crema al Parmigiano Reggiano e tartufo bianco sono un primo piatto dal sapore unico: il ripieno di erbette si sposa alla perfezione con i ravioli al tartufo, una vera esplosione di gusto!

INGREDIENTI NECESSARI:

  • 200 grammi di farina 00
  • 200 grami di farina di semola
  • Sale q.b.
  • 4 uova
  • Olio Extra Vergine d’oliva q.b.
  • 400 grammi di erbette
  • 200 grammi di Robiola
  • 2 cucchiai di crema al parmigiano reggiano e tartufo bianco
  • Burro q.b.
  • 1 cucchiaio di panna da cucina
  • Scorza di limone per guarire
  • 1 fogliolina di menta per guarnire

PREPARAZIONE:

  1. Per realizzare questi delicati ravioli al tartufo ed erbette, versa in una boule 200 grammi di farina 00 e unisci 200 grammi di farina di semola. Crea una fontanella e aggiungi un pizzico di sale.
  2. Versa 4 uova e inizia a sbattere con una forchetta. Amalgama leggermente gli ingredienti, poi procedi ad impastare con le mani.
  3. Dovrai ottenere un panetto sodo e compatto. Avvolgilo nella pellicola e lascia riposare in frigorifero per 30 minuti circa. Passa alla preparazione del ripieno. In una padella versa un filo d’olio Extra Vergine d’Oliva e aggiungi 400 grammi di erbette.
  4. Condiscile con un pizzico di sale e falle cuocere per 5/6 minuti con il coperchio. Trascorso il tempo necessario, trasferiscile in una vaschetta, tritale e passale superficialmente con il frullatore.
  5. Aggiungi alle erbette 200 grammi di robiola, insaporisci con un cucchiaio di crema al Parmigiano Reggiano e tartufo bianco Bernardini Tartufi. Mescola fino ad ottenere una bella cremina. Il Ripieno dei ravioli al tartufo ed erbette è pronto!
  6. Estrai l’impasto dal frigorifero. Taglia una piccola parte, stendila e con un coppapasta realizza dei dischi. Versa al centro della superficie l’impasto realizzato precedentemente.
  7. Chiudi i dischi di pasta a metà, pressando bene le estremità. Metti a bollire i ravioli in abbondante acqua bollente. Falli cuocere, poi, trasferiscili in una padella con burro.
  8. Impreziosisci ulteriormente con un cucchiaio di crema al Parmigiano Reggiano e Tartufo Bianco Bernardini Tartufi. Unisci la panna da cucina. I ravioli al tartufo ed erbette sono pronti! Impiatta guarnendo con scorzette di limone grattugiate. Che piatto sensazionale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *